Laboratori partecipazione democratica a.s. 2013/14

Laboratori della partecipazione democratica a.s. 2013/14 sui diritti delle donne

Obiettivi
1. Approfondire la consapevolezza sul significato dei diritti delle donne;
2. Stimolare l’ascolto, la discussione e la partecipazione democratica nei processi decisionali rispetto al tema dei diritti delle donne.

Destinatari
10 classi delle scuole secondarie di secondo grado della Toscana che hanno anche fatto il percorso educativo.

Metodologia
Il laboratorio è condotto da un’esperta che utilizzerà la metodologia dei Future Workshops  solitamente utilizzata nei Paesi del Nord Europa per rilevare i fabbisogni e le aspettative della popolazione nel campo dei servizi ai cittadini. Questa metodologia permette ai ragazzi un percorso di partecipazione innovativa che li vede protagonisti.
La metodologia Future Workshop prevede 4 fasi:
1- Preparazione e presentazione dei partecipanti
2- Criticismo
3- Fantasia
4- Presentazione delle proposte e analisi di fattibilità
La sperimentazione in aula verrà affiancata dall’utilizzo di una piattaforma on-line che consentirà di mettere in rete i risultati del percorso.

Durata
Il percorso prevede due moduli di cinque ore ciascuno per un totale di dieci ore.

Periodo di svolgimento
Da gennaio ad aprile 2014. L’incontro finale con i decisori  (assessori regionali e rappresentanti politici) coinvolgerà dei portavoce della classe e avrà luogo alla fine dell’anno scolastico 2013/2014 a Firenze.